ecco perché mi piace

Imperial 2030 …ecco perché mi piace.

“Io non creo niente: io posseggo. E noi facciamo le regole: le notizie, le guerre, la pace, le carestie, le sommosse, il prezzo di uno spillo. Tiriamo fuori conigli dal cilindro mentre gli altri, seduti, si domandano come accidenti abbiamo fatto. Non sarai tanto ingenuo da credere che noi viviamo in una democrazia: vero, Buddy? È il libero mercato, e tu ne fai parte”

my2cents

[my2cents] Il Gioco, il Blogger e il Pusher

Ormai ci sono più blog sui giochi da tavolo che giocatori: ci sono recensioni, unboxing, videorecensioni, prove su strada, anteprime, ecc. Non penso che l’aumento vertiginoso di materiale sul gioco ne abbia diminuito la qualità, semplicemente ha reso più arduo trovarla. Gli articoli interessanti (e curati) sono ormai diluiti nel flusso informativo ludico, per riuscire a trovare quelle poche perle pregiate bisogna avere l’olfatto di uno squalo. Anche il mondo “fisico” si è mosso nella stessa direzione e con criticità simili: rispetto alla dozzina di nuovi titoli di una decina di anni fa, le centinaia di titoli che escono ogni anno rendono la vita difficile al giocatore che cerca di individuare (e selezionare) i prodotti di qualità. Qualcuno potrebbe essere tentato di valutare positivamente queste due tendenze: molti giochi tra i quali scegliere, molte informazioni che aiutano a scegliere. A mio avviso non è così.

Continue reading “[my2cents] Il Gioco, il Blogger e il Pusher”